Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Arte e meditazione

Sette incontri di sperimentazioni con colori e materiali, nella magia della meditazione, dedicati all’artista che c’è in ognuno di noi.
Scopo della meditazione è arrivare a ritrovare un luogo autentico dentro di noi dove esprimere la propria creatività, in uno spazio di rilassamento e centratura.
Avviene così che tutte le nostre idee, pensieri, giudizi e condizionamenti sull’espressione artistica, spesso causa dei nostri blocchi, perdono consistenza.
Da questa nuova apertura la pittura può “accadere”, aprendo nuovi mondi, permettendo il divertimento e la sperimentazione, dando la possibilità finalmente di fare solo per il gusto del fare, senza alcuno scopo secondario.
Questo sblocco della creatività è un regalo della meditazione ed è un mezzo che ci aiuta a raggiungere, più velocemente, risultati che un artista ottiene solo dopo anni di lavoro.

Gli incontri si articolano in due parti: durante la prima parte, saranno sperimentate varie tecniche meditative anche con il contributo di ospiti esterni, la seconda sarà dedicata a lasciar uscire l’espressività di ognuno attraverso tecniche pittoriche diverse.

Ogni espressione artistica è un ottimo specchio, perché sul foglio rimane visibile quello che è avvenuto dentro di noi.
Gli esercizi pittorici e le meditazioni sono arricchiti da preziose condivisioni.
Gli incontri sono aperti a tutti, artisti e non, perché il punto focale non è creare un’opera d’arte ma vivere l’arte come via per arrivare ad una maggiore consapevolezza di sé.

Tutti i mercoledì dalle 18\18.30 alle 21 lezione introduttiva 12 aprile

Sette incontri inclusi i materiali 180€, più tessera associativa Amici del MAS 10€

I corsi inizieranno solo al raggiungimento del numero minimo di iscritti

Potrebbero interessarti:

Ifigenia e Andromeda. E poi dei padri pagare i debiti – Quarto Bivio Lab

Ifigenia e Andromeda, donne giovanissime, entrambe figlie di re, entrambe condannate aespiare le colpe dei propri genitori, che, con leggerezza e superficialità, hanno scatenatol’ira….

Ecuba e Medea. Dare la vita. Perderla. Toglierla – Quarto Bivio Lab

Due volti di donne tenaci, madri che resistono alle intemperie, difficili, strappate al proprio popolo: Ecuba come prigioniera di guerra, Medea volontaria complice dell’eroe….

Clitemnestra e Penelope. In attesa del suo ritorno – Quarto Bivio Lab

Due ritratti di donne e mogli molto diverse, ma accomunate da una simile condizione: vittime indirette del più celebre conflitto di tutti i tempi,….