Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Oltre la tela – Corso di disegno e Pittura

Oltre la tela – Corso di disegno e Pittura

A cura della restauratrice Sonia Checchini e dell’artista Anjee Bertagna

Un viaggio nelle emozioni che i grandi artisti della storia dell’arte ci trasmettono con le loro opere.

Attraverso i loro occhi scopriremo in quanti modi si può osservare, comprendere e quindi interpretare ciò che ci circonda e ciò che siamo.

Da Leonardo da Vinci – che con la ricerca dei “moti dell’animo” ha dato l’avvio alla ritrattistica moderna, lasciandoci insegnamenti e spunti di riflessione nel suo Trattato della Pittura, a cui il MAS dedica una esposizione – fino ai pittori moderni, ogni artista racconta e condivide generosamente con noi una parte di sé.

Vieni a scoprire questi racconti, andremo insieme “oltre la tela” per comprendere il messaggio più profondo dell’opera e poi riprodurla, con le tecniche miste più idonee che proporremo ad ogni incontro.

Prossimi incontri: Vermeer e la luce del Nord

Sabato 29 febbraio 2020 dalle 10 alle 14
Sabato 28 marzo 2020 dalle 10 alle 14

Quota d’iscrizione per i due sabati euro 120

Maestro della luce, Jan Vermeer crea dipinti i cui protagonisti sono i fatti quotidiani e intimi della vita domestica insieme alla raffinatezza cromatica e all’uso sapiente degli effetti luminosi che avvolgono di poesia oggetti e figure.

In questi incontri gli allievi potranno riprodurre il suo dipinto più famoso, l’affascinante “Ragazza con l’orecchino di perla”, detta anche “Gioconda del Nord”, realizzato da Vermeer tra il 1665 e il 1666.

Il corso prevede una parte teorica di introduzione alle tecniche utilizzate dall’artista per ottenere magistralmente le luci e i volumi che rendono il viso di questa giovane donna così unico e armonioso.

Gli allievi saranno guidati nella comprensione delle scelte cromatiche nella tavolozza di Vermeer, (con un uso importante del giallo e, in particolare, del blu oltremare che il pittore realizzava personalmente con costosi pigmenti di lapislazzuli), osservando dal vero le caratteristiche dei pigmenti naturali e artificiali.

Per la copia dell’opera il Museo fornirà il materiale necessario, inclusi i colori ad olio.

Adatto anche ai principianti che saranno seguiti individualmente dalle insegnanti.

info@museoartescienza.com 0272022488

INCONTRI PASSATI

Frida Kahlo, un mondo di passione

Sabato 25 gennaio 2020 dalle 10 alle 14, quota d’iscrizione euro 60€

Potrebbero interessarti:

Ifigenia e Andromeda. E poi dei padri pagare i debiti – Quarto Bivio Lab

Ifigenia e Andromeda, donne giovanissime, entrambe figlie di re, entrambe condannate aespiare le colpe dei propri genitori, che, con leggerezza e superficialità, hanno scatenatol’ira….

Ecuba e Medea. Dare la vita. Perderla. Toglierla – Quarto Bivio Lab

Due volti di donne tenaci, madri che resistono alle intemperie, difficili, strappate al proprio popolo: Ecuba come prigioniera di guerra, Medea volontaria complice dell’eroe….

Clitemnestra e Penelope. In attesa del suo ritorno – Quarto Bivio Lab

Due ritratti di donne e mogli molto diverse, ma accomunate da una simile condizione: vittime indirette del più celebre conflitto di tutti i tempi,….