Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

IL GIOCO E LA LAVAGNA

Mostra fotografica di Giorgio e Carla Milone

Un viaggio tra scuole senza scuola e giochi fatti di nulla

La Mostra Il gioco e la Lavagna inaugura sabato 10 febbraio 2024 e sarà visitabile fino a venerdì 29 marzo; documenta il mondo dei più piccoli nei delicati momenti dell’apprendimento e in quelli della pura felicità del gioco; ci porta nel mondo dei bambini di ogni latitudine, un mondo di lavagne e di quaderni, di scuole in muratura o fragili capanne, di scuole talvolta senza scuola.

E, a lato di questo, un mondo di giochi e passatempi, creati spesso dal nulla utilizzando ciò che l’ambiente mette a disposizione: la sabbia, dei rametti, uno pneumatico strappato. Giochi costruiti con l’impermanenza di una bolla di sapone, con il vento o con le gocce di pioggia: giochi inventati, universali quanto intramontabili, di gruppo o solitari. Vediamo così bambini scalare monumenti, scivolare sul ghiaccio, camminare sui trampoli e ricalcare l’ombra di un compagno che gioca…

Assistiamo ad una lezione in uno sperduto villaggio di oka dell’Amazzonia brasiliana dove l’impegno dei bambini viene premiato con una noce di pequi o una banana, ed ecco che diventiamo spettatori di un mondo meraviglioso, dove entriamo in punta dei piedi e dal quale esitiamo ad uscire, quasi dovessimo riattraversare lo specchio di Alice.

È un’antologia di sguardi, di emozioni, un invito a viaggiare attraverso gli occhi dei bambini, è un racconto che, utilizzando la lingua universale del gesto e del gioco, suggerendo similitudini e contrasti, ci fa riflettere, in modo gentile, sugli intrecci e sulle contraddizioni di culture diverse e lontane.

Accanto alla Mostra fotografica, un video reportage racconta questo “viaggio” per immagini, che cattura per la sua capacità trasversale di affascinare gli adulti per la qualità delle immagini e per quel tanto di tenerezza che riesce ad infondere, e piace ai più piccoli perché presenta mille situazioni che stimolano la curiosità e sono fonti di approfondimento.

Il catalogo che accompagna la mostra può contare non solo sulla qualità e la bellezza delle immagini, ma è anche piacevole alla lettura per un adulto e diventerà ricco di spunti per gli studenti.

L’educazione, la formazione, la crescita passano attraverso molte cose: anche da una mostra e da un libro, che diventano energia creativa, materiale didattico da cui un buon insegnante saprà trarre ispirazione.

Il ricavato della vendita del catalogo sarà devoluto ai bambini dell’Ucraina.

La Mostra gode del Patrocinio della Città di Torino e dell’UNICEF Italia.

GLI AUTORI: CARLA E GIORGIO MILONE

Carla Parato Milone (www.carlamilone.it/it) e Giorgio Milone sono una coppia di viaggiatori e fotografi di Torino che da sempre hanno affiancato alle rispettive professioni la passione per la conoscenza e la scoperta del mondo. Innumerevoli viaggi hanno pausato la loro vita, fornendo una sorgente continua di rigenerazione e crescita. Insieme, hanno scoperto non solo luoghi insoliti oltre le tracce più battute dal turismo, ma anche vissuto momenti eccezionali di condivisione con la gente incontrata, partecipando in ogni parte del mondo a eventi, feste, celebrazioni, momenti di spiritualità, assistendo allo svolgersi della vita quotidiana, al lavoro nei campi o nei più diversi laboratori artigianali, allo studio, al gioco… 

“Io sono un Nomade”, “L’Anima del Mondo”, “Banchi di scuola”, “Una donna, un mondo”, “Geometrie”, oltre a grandi monografie su diversi Paesi, sono solo alcuni dei racconti per immagini accompagnati da musica e da leggeri commenti descrittivi creati da Carla. I video reportage sono stati presentati in varie città d’Italia, a Torino al Teatro Carignano, all’Agorà di Mirafiori Motor Village, al Circolo dei Lettori, all’Unione Industriali, al Museo MAO, alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, alla galleria d’Arte Moderna, in note librerie, e sempre con grande partecipazione e successo di pubblico.

Ingresso alla mostra 4€ biglietto unico. Catalogo 20€

Percorsi accompagnati per le scuole su prenotazione a info@museoartescienza.com

Potrebbero interessarti:

A CODED WORLD CULTURA E DANZA

Lunedì 17 giugno ore 18.30 l’Associazione A Coded World presenta al MAS il suo nuovo progetto interculturale legato alle danze di ogni popolo, racconterà….

Mostra internazionale di Pittura e Scultura Contemporanea

L’Associazione del MAS è lieta di ospitare una selezione di artisti rappresentati dalla prestigiosa Parcus Gallery in due imperdibili esposizioni: dal 29 giugno al….

L’Africa dietro la maschera

Africa di maschere, danze e misteri in una serata ricca di eventi dedicata a tutta la famiglia. Gli spiriti e i riti di un….