Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

La collezione archeologica del MAS – Sabato 29 aprile

Vasi di terracotta e sculture di provenienza greco-romana ed etrusca, ceramiche dalla Cina e dal Sud America, bronzi da scavo fanno tutti parte della collezione archeologica del MAS.

Un’esposizione definita dal Ministero Italiano per i Beni Culturali e Ambientali come “Collezione di eccezionale interesse storico culturale” (Decreto del 5.5.1997).

Sabato 29 aprile alle ore 11 una guida d’eccezione, l’Archeologo Simone Porta, vi porterà alla scoperta dei reperti più antichi e di come riconoscere il vero dal falso in archeologia.

Prenotazione allo 0272022488

Potrebbero interessarti:

Ifigenia e Andromeda. E poi dei padri pagare i debiti – Quarto Bivio Lab

Ifigenia e Andromeda, donne giovanissime, entrambe figlie di re, entrambe condannate aespiare le colpe dei propri genitori, che, con leggerezza e superficialità, hanno scatenatol’ira….

Ecuba e Medea. Dare la vita. Perderla. Toglierla – Quarto Bivio Lab

Due volti di donne tenaci, madri che resistono alle intemperie, difficili, strappate al proprio popolo: Ecuba come prigioniera di guerra, Medea volontaria complice dell’eroe….

Clitemnestra e Penelope. In attesa del suo ritorno – Quarto Bivio Lab

Due ritratti di donne e mogli molto diverse, ma accomunate da una simile condizione: vittime indirette del più celebre conflitto di tutti i tempi,….