Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

La strada per alleggerire mente e fisico

Dedicato alle donne che hanno già dato!
Stare bene con se stesse, riprendendosi il proprio tempo
La Sala Arazzi del Museo D’Arte e Scienza di via Quintino Sella, 4 a Milano, cambia abito per un’occasione speciale in collaborazione con l’Erboristeria Madre Terra di Milano.
Giovedì 17 maggio ore 18.00, evento gratuito, per imparare a liberarsi da ciò che non si vuole più e da ciò che si vuole migliorare per imparare a stare bene riprendendosi il proprio tempo.
Alcuni esercizi di coaching, e non solo, vi porteranno a scegliere cosa tenere e cosa lasciare nella nostra vita reale e digitale. Uno zaino mentale e fisico da svuotare e un carrello della spesa da riempire con ciò che è salutare.
Erika Spaggiari, biologa nutrizionista, Caterina Lazzarini, life coach e giornalista scientifica, ci conduranno in questo processo di alleggerimento fisico e mentale aiutandoci a riempire un immaginario “carrello della spesa” e un ipotetico “zaino di sopravvivenza” con alcuni consigli mirati e immediati.
Caterina Lazzarini, dopo aver frequentato il corso triennale in Counselling del Centro Milanese di Terapia della Famiglia a Milano, un Master in Coaching e il Master in Coaching al femminile di Accademia della Felicità, oltre a diversi workshop di crescita personale e un’esperienza di cammino verso Santiago di Compostela è diventata la Coach per donne che hanno già dato: “Oggi cammino e faccio camminare le donne sui sentieri della vita. In questo incontro parleremo di cosa è il decluttering, come si può applicare alle diverse aree della nostra vita, agli oggetti e anche alle relazioni in modo da fare spazio a nuove possibilità e avventure”.
Erika Spaggiari, laureata alla facoltà di Scienze Biologiche dell’Università degli Studi di Modena, dal 2011 collabora con l’azienda Ibersan – Santiveri per il programma del Metodo 3M e con l’Associazione La Melagrana c/o CORE di Reggio Emilia (Centro Onco-Ematologico) per l’organizzazione di convegni, corsi di cucina per pazienti oncologici e attività di divulgazione scientifica. “I ritmi di vita sempre più stressanti e portano il nostro organismo a un sovraccarico di tossine sia mentali sia fisiche che rallentano tutte le nostre funzioni corporee e ci appesantiscono di una zavorra che può diventare nel tempo difficile da gestire: infiammazioni più o meno manifeste, calo dell’umore e delle energie, insoddisfazione verso se stessi possono essere solo alcune delle manifestazioni di un bisogno di detossicazione del nostro organismo. Un’alimentazione poco attenta e atteggiamenti mentali scorretti possono addirittura peggiorare la situazione ed è quindi importante sapere come fronteggiare tutto ciò con alcuni semplici accorgimenti”.
Si ringrazia per la collaborazione l’azienda Santiveri – Ibersan
CASA SANTIVERI, azienda centenaria fondata nel 1885, pioniera della alimentazione naturale e della dietetica in Spagna, nasce e si sviluppa con scopi esclusivamente umanitari.

Potrebbero interessarti:

Campo di Marte con Liuccia Buzzoni e Roberto Orosei

Martedì 27 ore 18 un evento straordinario tra Arte e Scienza: tra le scoperte scientifiche e tecnologiche di uno scienziato, le suggestioni creative di….

Il Manuale dell’attore alle prime armi

Domenica 25 settembre 2022 ore 17 presentazione del libro “Il Manuale dell’ attore alle prime armi” di Marco Mainini. Opera inedita presentata da Enrico….

Il migliore dei mondi

Sabato 24 settembre ore 17 presentazione del libro di Stefano Boldorini “Il migliore dei mondi”. Co-presenta Elena D’Incerti, letterata, scrittrice, insegnante milanese. Il Libro:….