Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Maschere d’Africa – Incontro con Bruno Albertino e Anna Alberghina

Il Museo d’Arte e Scienza e l’Associazione Amici del Museo hanno il piacere di ospitare mercoledì 21 gennaio alle ore 18.30 la presentazione del libro Maschere d’Africa di Bruno Albertino e Anna Alberghina pubblicato da NEOS EDIZIONI.

Un percorso attraverso le immagini che ci fa scoprire qualcosa di più su quell’Africa che, scrutata dall’occhio contemporaneo, lungi dall’apparire monolitica, si svela stratificata ed eterogenea nelle sue tradizioni artistiche, rituali, religiose e, forse anche per questo, conserva un fascino che emerge dalle pagine del libro di Bruno Albertino e Anna Alberghina.

Gli autori faranno un breve excursus sulla distribuzione geografica, le caratteristiche e gli stili delle maschere tradizionali africane, i riti legati al loro utilizzo e la figura dello scultore, il tutto accompagnato dalla proiezione di un filmato ricco di splendide immagini frutto delle loro esperienze e del loro amore per questa terra.

Bruno Albertino, medico e instancabile viaggiatore, Carmagnola 1960, si è laureato a Torino in Medicina e Chirurgia. Durante i suoi viaggi ha maturato un vivo interesse per le arti primitive, con particolare riguardo all’arte africana di cui è collezionista e ottimo conoscitore.
Anna Alberghina, è nata a Torino nel 1960, dove vive e lavora come medico. Da sempre affascinata dalle culture lontane, si è appassionata al fotoreportage di viaggio. Il suo stile fotografico è caratterizzato da una predilezione per il ritratto, con particolare attenzione all’universo femminile.

Potrebbero interessarti:

Ifigenia e Andromeda. E poi dei padri pagare i debiti – Quarto Bivio Lab

Ifigenia e Andromeda, donne giovanissime, entrambe figlie di re, entrambe condannate aespiare le colpe dei propri genitori, che, con leggerezza e superficialità, hanno scatenatol’ira….

Ecuba e Medea. Dare la vita. Perderla. Toglierla – Quarto Bivio Lab

Due volti di donne tenaci, madri che resistono alle intemperie, difficili, strappate al proprio popolo: Ecuba come prigioniera di guerra, Medea volontaria complice dell’eroe….

Clitemnestra e Penelope. In attesa del suo ritorno – Quarto Bivio Lab

Due ritratti di donne e mogli molto diverse, ma accomunate da una simile condizione: vittime indirette del più celebre conflitto di tutti i tempi,….