Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Spettacolo di Kamishibai – Il teatro disegnato

Sabato 25 novembre alle 11 il MAS presenta uno spettacolo tutto dedicato ai bambini e alle loro famiglie, la narrazione di fiabe tradizionali giapponesi con il “teatro disegnato” Kamishibai, a cura di Pino Zema, narratore e curatore del progetto Kamishibai Milano.

Un viaggio affascinante per conoscere i protagonisti del folklore del Sol Levante: giovani eroi e misteriose creature come gli Yokai, esseri soprannaturali a metà strada tra le divinità e i demoni, come gli Oni e la Yamanba. Performance accompagnata dalla suggestiva esperienza sonora creata da Francesca De Mori con i suoi strumenti ancestrali come le campane tibetane e di quarzo. Durata dell’evento 60 minuti.

Pino Zema è ideatore e curatore del progetto Kamishibai Milano, creato per promuovere la cultura del teatro Kamishibai, forma espressiva di narrazione per immagini che si diffuse in Giappone nel primo Novecento come arte di strada, raggiungendo livelli di popolarità straordinari. I narratori si spostavano a bordo di biciclette sulle quali montavano un teatrino in legno che utilizzavano per le loro performance, il butai, al cui interno facevano scorrere una serie di cartoncini con immagini disegnate che illustravano una storia in sequenza.

La prenotazione è obbligatoria. Biglietto unico per spettacolo e museo 10€ sconto 20% per Abbonamento Musei Milano e Lombardia. Fino ad esaurimento posti.

info e prenotazioni a info@museoartescienza.com

Potrebbero interessarti:

L’Africa dietro la maschera

Africa di maschere, danze e misteri in una serata ricca di eventi dedicata a tutta la famiglia. Gli spiriti e i riti di un….

Il “male” del profugo

Reportage di Donatella Mure’ e Mario Negri – Carbamitu’ Photo and Video Mercoledì 29 maggio ore 18.30 Con la gentile e gradita partecipazione del….

Visita guidata alle collezioni

Mercoledì 15 maggio ore 17.30 il MAS propone una vista guidata alle collezioni permanenti. Le 4 sale dedicate all’importante tema dell’autenticità nell’arte, la collezione….