Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Corso di Ceramica Raku in collaborazione con Elio Cristiani

Il corso di ceramica raku è rivolto a tutti coloro che, attratti dal fascino della ceramica raku, vogliono apprendere la tecnica per la foggiatura e la cottura di un pezzo. Il corso è aperto sia ai principianti che a persone che si sono già cimentate con le tecniche ceramiche. Verranno esplorate le tecniche per la realizzazione di un pezzo, le diverse tipologie di smaltatura e le tecniche decorative, infine i pezzi realizzati verranno cotti sperimentando la magia della tecnica raku.
Il corso prevede 2 incontri dalla durata di circa 8 ore ciascuno:
Sabato 24 febbraio – ore 10-18 – presso il Museo d’Arte e Scienza di Milano in via Quintino Sella 4
Sabato 3 marzo – ore 10-18 – presso Elio Cristiani Lab Via Gallarate 122, Milano

Il costo è di 260 euro più 10 euro di tessera Associativa Amici del Museo e comprende tutti i materiali utilizzati. Gli oggetti realizzati saranno di proprietà dei corsisti. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
Corso a numero chiuso, massimo 10 partecipanti. Partirà solo al raggiungimento del numero minimo.

Elio Cristiani

Nel 2007 scopre l’arte della ceramica Raku, un amore che nel 2012 lo porta e decidere di lasciare la sua carriera nel marketing per dare il via al suo personale progetto artistico con l’apertura di un primo laboratorio dove produce i suoi pezzi e organizza i corsi aperti a tutti coloro che vogliono dare spazio alla propria creatività attraverso una tecnica magica e affascinante come quella della ceramica Raku. Arricchisce la sua tecnica con nuovi studi quali il paper clay, il Kintsugi, il gres e il tornio e apre un secondo laboratorio dove effettua anche le cotture.

Potrebbero interessarti:

Ifigenia e Andromeda. E poi dei padri pagare i debiti – Quarto Bivio Lab

Ifigenia e Andromeda, donne giovanissime, entrambe figlie di re, entrambe condannate aespiare le colpe dei propri genitori, che, con leggerezza e superficialità, hanno scatenatol’ira….

Ecuba e Medea. Dare la vita. Perderla. Toglierla – Quarto Bivio Lab

Due volti di donne tenaci, madri che resistono alle intemperie, difficili, strappate al proprio popolo: Ecuba come prigioniera di guerra, Medea volontaria complice dell’eroe….

Clitemnestra e Penelope. In attesa del suo ritorno – Quarto Bivio Lab

Due ritratti di donne e mogli molto diverse, ma accomunate da una simile condizione: vittime indirette del più celebre conflitto di tutti i tempi,….